come vengono recepite e inviate dal nostro corpo

con Robreto Ostinelli

L’acqua, una molecola che regola tutte le funzioni dell’organismo e che, grazie alla ricerca di numerosi scienziati, biologi e fisici quantistici, si è scoperto essere dotata di memoria e coerenza. È veramente possibile? E cosa comporterebbe questa rivelazione? Come possiamo verificare questa nuova proprietà e sfruttarla a nostro vantaggio?

Questa conferenza viene proposta dall'Associazione Basta Poco... che si presenterà brevemente al pubblico.

Roberto Ostinelli

è un medico internista, laureato in medicina nel 2002 a Berna, proprietario di uno studio medico dove esercita l'attività di medico di famiglia dal 2008.

Dopo gli studi accademici e l'ottenimento del titolo di specialità, continua i suoi studi in fisica quantistica e medicina integrativa bioenergetica, che gli hanno permesso di portare alla gente nuove chances terapeutiche ed essere così noto in Canton Ticino per la sua visione olistica e l'approccio multimodale per la cura dei sintomi e disturbi dei suoi pazienti.

È un medico dall'elevata sensibilità, ed abile a sfruttare le sue doti comunicative per favorire i processi di guarigione, adottando uno stile tutto suo che permette un empowerment naturale del paziente. Grazie agli studi sulla mente, dapprima praticando ipnosi regressiva, e in un secondo momento imparando la tecnica di emodeling dal suo ideatore Giorgio del Sole, è riuscito a implementare il suo metodo QRE, che permette di portare nuove consapevolezze nelle persone ed aiutare a risolvere a vari livelli i loro disturbi fisici, emotivi, esistenziali e spingere le persone alla propria realizzazione per sperimentare il reale benessere e felicità. 

 

Roberto Ostinelli è il promotore e ideatore del congresso Love4Life, e grazie ai contatti maturati nella sua carriera soprattutto in questi ultimi anni, è riuscito a portare al congresso di Lugano relatori di elevata caratura, persone altamente sensibili, e impegnate individualmente a contribuire a diffondere una nuova presa di coscienza nell'umanità. Lo scopo comune è quello di permettere ed integrare nella società nuovi paradigmi di vita a differenti livelli, che favoriranno un'evoluzione del pensiero e delle opere dell'uomo.